LASTRA-ABS-PMMA

Un altro successo nel comparto delle lastre rigide è stato raggiunto con la vendita di una linea di estrusione per la produzione di lastre a tre strati in ABS e PMMA, larghezza utile 2400 mm, spessori da 1 a 12mm e capacità produttiva di 800 kg/h.

L’upstream della linea si compone di un estrusore monovite da 130/38D a doppio degasaggio e due co-estrusori da 60/35D ad un degasaggio, il tutto con relativi dosatori.

Il dowstream presenta una calandra verticale tavola 2.600mm con il sistema di cambio rapido dei rulli di goffratura che dimezzano i tempi di cambio lavoro ad oggi conosciuti.

L’innovativo calibratore a geometria variabile completa la fase di raffreddamento post calandratura prima di consegnare la lastra ad una taglierina a ghigliottina con accatastare semiautomatico.